Effetti del trattamento osteopatico su soggetti con disordini temporo-mandibolari

COZZOLINO, A. MONACO, M. IACHETTI, R. PIRRO, G. MARZO

ABSTRACT

I DTM rappresentano un gruppo di disordini eterogenei dal punto di vista eziologico.
12 soggetti sono stati diagnosticati e valutati secondo il protocollo RDC come DTM prima e dopo trattamento osteopatico per quanto riguarda il dolore anamnestico, il dolore di stato, la depressione ed alcuni indici di funzionalità stomatognatica.

 

Per gentile concessione
321 Doctor Os 2006 marzo: 17(3): 141 Suppl.

Questo contenuto è riservato al Socio Iapnor .
Log In Register