La base ontogenetica dell’anatomia umana. Un approccio biodinamico allo sviluppo dal concepimento alla nascita

La base ontogenetica dell’anatomia umana. Un approccio biodinamico allo sviluppo dal concepimento alla nascita

 

Autori: Erich Blechschmidt

ISBN: 978-88-87436-33-4

Anno di pubblicazione: 2013

Tipo di stampa: monocromia

Pagine: 288

Illustrazioni: 186

Formato: 235x160x25

Edizione: Prima edizione italiana, prima edizione americana

Prezzo: € 95,00

 

Premessa

Prefazione

 

  1. Introduzione generale

Contesto storico e filosofico

Funzionalismo: il concetto di differenziazione funzionale

Il concetto di filogenesi e differenziazione

Il rapporto tra embriologia ed evoluzione

Fisiologia dello sviluppo e il concetto di “induzione”

Biologia molecolare e il concetto di “informazione genetica” in embriologia

Differenziazione nei campi metabolici biodinamici

 

  1. I primi stadi dello sviluppo umano

Prima settimana: sviluppo del conceptus a una camera

Seconda settimana: sviluppo del conceptus a due camere

Terza settimana: sviluppo del conceptus a tre camere

Formazione del processo assiale

Quarta settimana: formazione dell’embrione

 

  1. Campi metabolici

Tessuti confinanti e tessuti interni: una descrizione generale

Tessuti confinanti

Tessuti epiteliali a cellule cuneiformi

Tessuti interni

Campi di corrosione

Campi di risucchio

Campi di condensazione

Campi di compressione

Campi di spinta

Campi di tensione bilanciata

Campi di distensione

Campi di detrazione

 

  1. Il sistema nervoso

Il tubo neurale

Il sistema nervoso centrale: cervello e midollo spinale

Neuroni

Il sistema nervoso periferico

 

  1. I principali organi di senso e il volto

Orecchio

Occhio

Naso

La faccia larga dell’embrione

Gli organi nella regione dell’intestino cefalico

 

  1. Gli organi del movimento

Lo scheletro assiale

Cranio

Muscoli

Gli arti

Articolazioni

 

  1. Gli organi viscerali

Sviluppo del cuore

Discesa del diaframma

La formazione degli organi ghiandolari più importanti: fegato, polmoni, tiroide

Laringe

Vasi linfatici e linfonodi

Apparato escretore inclusi i reni

L’intestino

Ghiandole genitali (gonadi)

 

  1. I modelli di comportamento umano iniziano nell’ontogenesi
    Il portamento eretto

La base somatica della nostra consapevolezza del corpo come strumento

Movimenti delle mani come gestualità

Istinti

L’abbigliamento umano come atlante anatomico

 

Appendice

Glossario

Bibliografia selezionata

 

Indice analitico

Editoriale

I tre volumi di Blechschmidt (Come inizia la vita umana, La base ontogenetica dell’anatomia umana, Biocinetica e biodinamica della differenziazione umana) potrebbero definirsi come una collana che rappresenta la spiegazione progressiva dei vari e inediti processi biologici che riguardano non tanto cosa avvenga nel corso dell’embriogenesi, ma come e perché abbiano luogo gli eventi che accompagnano la formazione dell’embrione. Le recenti acquisizioni sperimentali inerenti all’attivazione genica, le ricerche del Premio Nobel E.R. Kandel, quelle di D. Ingber sulla tensegrità, le sperimentazioni del Professor Gasser, Dipartimento di Genetica e Anatomia presso l’Università della Louisiana, e quelle di Brian Freeman, Università del New South Wales, Australia, stanno facendo riemergere il valore della cosiddetta epigenetica di cui Blechschmidt è antesignano.

 

I campi metabolici sono a tutti gli effetti assimilabili alla dinamica delle forze meccaniche che sottendono l’espressività biologica, in ambito fluidico e dell’integrità tensionale (tensegrità). La descrizione di tali processi è l’aspetto che caratterizza il primo volume, intitolato Come inizia la  vita umana. Nel secondo volume – La base ontogenetica dell’anatomia umana – l ‘autore descrive in particolar modo i vari stadi dello sviluppo umano, lo sviluppo del sistema nervoso nella sua complessità, degli organi di senso, quelli del movimento, degli organi viscerali e i modelli di comportamento umano, che all’epoca non potevano essere supportati dalla ricerca sperimentale, ma che attualmente, con gli innovativi studi di A.O. Craig sull’interocezione e la scoperta della rappresentazione nel lobo dell’insula (importante porzione della formazione limbica) e delle informazioni sullo stato del corpo, si è riusciti a creare quel ponte anatomico tra stato psichico e funzione somatica. Infine, con il terzo volume, intitolato Biocinetica e biodinamica della differenziazione umana, Erich Blechschmidt descrive con particolare cura tutti i campi metabolici biodinamici precoci e i campi metabolici biodinamici tardivi dandone insieme al Professor Raymond F. Gasser un’approfondita spiegazione del perché, del come e del quando tutto ciò  avviene nell ’embrione.

 

Il consiglio che si può dare al lettore è di iniziare la lettura da Come inizia la vita umana per poi procedere con La base ontogenetica dell’anatomia umana e, in ultimo, Biocinetica e biodinamica della differenziazione umana.

Acquista Libro

BONIFICO ANTICIPATO A: FUTURA PUBLISHING SOCIETY SRL – Viale Gino Moretti 37 – 63074 San Benedetto del Tronto (AP) - Unicredit Banca di Roma S.p.A. – Agenzia di Ascoli Piceno – Viale Indipendenza 10/A – 63100 Ascoli Piceno (AP)
IBAN: IT 59 V 02008 13507 000104309826

NB: Nel caso di acquisto di libri la spedizione è gratuita, il libro sarà spedito una volta ricevuto il pagamento. Per velocizzare tale procedura si consiglia di inviare contabile bonifico

NB: SE STAI ACQUISTANDO LIBRI VERRANNO AGGIUNTE 10€ COME COSTO DI SPEDIZIONE


bohos sotoloro 2024 porn oyna aviatr sohobot cisini sitiliri cisini sitiliri casibom cisibim cisibim cisibim cisibim jijibit porn dinimi binisi virin sitiler dinimi binisi virin sitiler dinimi binisi virin sitiler deneme bonusu deneme bonusu veren siteler
× Scrivici su WhatsApp