Odontotecnica Neuromiofasciale

Odontotecnica Neuromiofasciale

La IAPNOR è un’associazione di plurispecialistici e non, dediti allo studio dei vari sistemi corporei e le condizioni che li possano alterare.

Nella IAPNOR viene superata la concezione spiccatamente dentale o occlusale del sistema stomatognatico, di conseguenza all’odontotecnico vengono fornite delle precise indicazioni dinamiche quali: lo spazio libero, la dimensione, lo spazio neutro bucco-linguale, l’impronta sublinguale E.Li.Ba.® che gli permetteranno di costruire i dispositivi neuromiofasciali con quelle specifiche caratteristiche nel rispetto della funzione individuale del paziente come da richiesta dell’odontoiatra.

Tutto questo si traduce in un impegno da parte della IAPNOR nello stilare un elenco di fabbricanti di dispositivi neuromiofasciali autorizzati con rilascio di certificazione per la loro costruzione, affinché i vari odontoiatri possano avvalersi di figure esperte nella produzione dei manufatti neuromiofasciali.

Di seguito, si riportano i requisiti minimi per l’ottenimento della qualifica di odontotecnici neuromiofasciali:

  1. Diploma di ODT
  2. Essere socio IAPNOR
  3. Aver frequentato corsi di aggiornamento proposti per i signori odontotecnici.
  4. Ogni biennio, nelle date prestabilite annualmente dall’associazione, presentare un lavoro dove si evinca la metodologia costruttiva nel rispetto della neuromiofasciale. I migliori lavori verranno pubblicati gratuitamente sulla rivista IAPNOR.
  5. Obbligatorietà degli iscritti nell’elenco degli odontotecnici neuromiofasciali IAPNOR alla partecipazione del convegno annuale dell’associazione.

Visitare la sezione eventi per consultare il percorso formativo per odontotecnici.

testimonianza_odontotecnico_neuromiofasciale